Rumore da CPAP: non sempre è dovuto al dispositivo, ma...

876

Quando si tratta di affrontare la terapia CPAP (Continuous Positive Airway Pressure) per l'apnea notturna, ci si trova spesso di fronte a un fastidioso problema: il rumore dell'apparecchio. Tuttavia, è importante chiarire che la causa principale di questi rumori non è l'apparecchio stesso, ma diversi fattori legati all'uso dell'apparecchio e alle componenti ad esso correlate. Mostriamo come è possibile migliorare la situazione.

1. Scelta della maschera: È un fattore critico nella terapia. Nel 90% dei casi, la generazione di rumore è dovuta a una vestibilità insufficiente della maschera sul viso. La scelta di un modello adatto alle tue esigenze è quindi fondamentale per una terapia confortevole. Purtroppo, molti medici e terapisti respiratori non prestano ancora sufficiente attenzione alla scelta della maschera, con la conseguenza che il paziente non tollera la maschera e interrompe rapidamente la terapia. La scelta della maschera dovrebbe idealmente considerare parametri come la forma del viso, particolari caratteristiche (ad esempio, l'uso di occhiali o il dormire sulla pancia) e le esigenze personali. Una maschera non correttamente aderente può causare perdite e quindi generare rumore.


2. Taglia della maschera: Oltre al modello, anche la taglia della maschera è di fondamentale importanza. Indossare una taglia sbagliata può causare perdite e quindi aumentare il livello di rumore. La scelta della taglia corretta riduce al minimo le perdite e i rumori. La scelta della taglia dovrebbe avvenire utilizzando gli strumenti di misurazione forniti dai produttori di maschere.

3. Dimensione del tubo: Il tubo dell'aria, anche noto come tubo CPAP, è responsabile del trasporto dell'aria dalla macchina alla maschera. I tubi più larghi (22 mm) sono generalmente più silenziosi rispetto a quelli più stretti (15 mm), poiché consentono un flusso d'aria più lento, riducendo il livello di rumore. La dimensione del tubo non influisce sulla qualità della terapia, ma un tubo più piccolo di solito pesa meno di uno più grande, e il peso determina se la maschera si sposterà durante la notte o meno. Se la maschera è stata scelta correttamente, la dimensione del tubo non dovrebbe essere un problema; in caso contrario, è necessario prestare attenzione.

4. La pressione terapeutica prescritta: La pressione dell'aria prescritta dal medico è un altro importante fattore. Maggiore è la pressione, più rumorosa è la macchina. Tuttavia, con la giusta configurazione e una maschera ben aderente, il livello di rumore può essere minimizzato. Il paziente non può fare molto in questo senso, poiché deve attenersi alla terapia prescritta. È comunque importante notare che molti medici prescrivono maschere oro-nasali (naso-bocca) che richiedono una pressione operativa più elevata. Nella maggior parte dei casi, queste maschere non sono necessarie, poiché una maschera nasale sarebbe sufficiente. Se il medico ha inizialmente provato una maschera nasale, ma è poi passato a una maschera oro-nasale perché l'indice AHI non è sufficientemente diminuito, ha agito correttamente. Tuttavia, se vi ha prescritto fin dall'inizio una maschera oro-nasale, potrebbe essere utile informarlo che una maschera nasale potrebbe ottenere risultati migliori.

5. Soglia di pressione: È importante notare che il limite di rumore, al di sopra del quale la generazione di rumore dell'aria tende ad aumentare, si trova generalmente oltre i 12 cm H2O. Oltre questo valore, l'aumento della pressione può portare a un aumento del livello di rumore. Tuttavia, i moderni dispositivi CPAP sono progettati per funzionare silenziosamente entro questi parametri. In ogni caso, rientrano nell'ambito delle raccomandazioni elencate nel punto 4.

In sintesi, la scelta della maschera, la sua vestibilità, la dimensione del tubo dell'aria e la pressione prescritta sono cruciali per ridurre la generazione di rumore durante la terapia CPAP. Una consulenza da parte di uno dei nostri tecnici specializzati può aiutarti a trovare la combinazione ottimale per garantire una terapia CPAP silenziosa ed efficace. Non lasciare che il rumore comprometta il tuo sonno notturno e il tuo benessere generale. Siamo a tua disposizione per qualsiasi domanda, sia che si tratti dell'inizio di una nuova terapia o della gestione di una terapia esistente.

Vuoi saperne di più?

Contattaci, siamo qui per aiutarti

Dal menu

Account