Archivio blog

Categorie Blog

Ultimi commenti

Nessun commento

Ricerca Blog

Curiosità

Articoli che parlano di curiosità varie inerenti alla respirazione, all'ossigeno, ecc

  • L'apnea notturna è ereditaria? I fattori di rischio

    L'apnea notturna è ereditaria? I fattori di rischio

    Quando si parla di apnea del sonno, che ruolo gioca la genetica? Che cosa causa l'apnea notturna? Quali sono i fattori di rischio? In questo articolo, faremo un'analisi nelle cause dell'Apnea Notturna ed esamineremo come la genetica può essere un fattore determinante. Alcuni dei fattori che influenzano la probabilità o meno che una persona sviluppi l'apnea del sonno sono infatti di natura familiare. Ad esempio, alcune persone sono nate con una via aerea più stretta rispetto ad altre, o con la presenza di alcuni altri fattori di rischio.Leggi tutto

  • La terapia CPAP sta avendo successo?

    La terapia CPAP sta avendo successo?

    Come si può capire se la terapia CPAP sta avendo successo? E come si può agire in caso contrario? Ecco alcuni consigliLeggi tutto

    06/11/2018 Home, Tutti gli articoli, Curiosità 0 2641
  • Correlazioni tra apnee notturne ed ansia

    Correlazioni tra apnee notturne ed ansia

    Apnee notturne ed ansia, due disturbi che se tralasciati o curati approssimativamente, possono influenzare negativamente la vita di tutti i giorniLeggi tutto

    05/11/2018 Home, Tutti gli articoli, Curiosità 0 2706
  • Collegamento tra Apnee Notturne e Demenza?

    Collegamento tra Apnee Notturne e Demenza?

    Il sonno è un processo fisiologico indispensabile per il ristoro dell’organismo ed il recupero delle energie. Un periodo prolungato di difficoltà nel dormire può portare al "brain fog", l'annebbiamento mentale, l'eccessiva sonnolenza diurna e altri sintomi mentali e cognitivi associati a disturbi del sonno. Nuove ricerche indicano che disturbi cronici nella fase notturna possono causare problemi molto gravi. Uno studio recente ha mostrato un legame tra Apnee Notturne e Demenza ad esordio precoce, o demenza pre-senile. Coloro che soffrono di apnee ostruttive del sonno hanno mostrato cambiamenti cerebrali simili a quelli delle persone che soffrono le prime fasi della demenza. Anche se non è stato stabilito un nesso causale, la connessione tra Apnee Notturne e Demenza sta diventando più comprensibile. Nel tempo, la ricerca in questo settore può aiutare le persone a ridurre il rischio di demenza.Leggi tutto

  • Cosa fa esattamente una Auto CPAP?

    Cosa fa esattamente una Auto CPAP?

    Una Auto CPAP, di norma, si utilizza per quella fase di adattamento alla terapia chiamata "titolazione": il macchinario varierà continuamente la pressione durante la notte ed il medico sceglierà la pressione ottimale per la terapia sulla base dei valori analizzati. Di norma la pressione scelta è pari al 95° percentile della pressione utilizzata durante l'arco di tempo notturno.Leggi tutto

  • Concentratori di ossigeno da 300 a 4000 Euro. Com'è possibile?

    Concentratori di ossigeno da 300 a 4000 Euro. Com'è possibile?

    Sempre più spesso i clienti interessati all'acquisto di un concentratore di ossigeno ci chiedono come mai sia possibile trovare concentratori che abbiano una differenza di prezzo così alta. La risposta è semplice: quelli a basso costo non hanno utilità per alcun tipo di terapia.Leggi tutto

  • Il mito della purezza dell'ossigeno

    Il mito della purezza dell'ossigeno

    Spesso e volentieri in ambito pneumologico si sente dire che l'ossigeno contenuto nella bombola sia migliore di quello prodotto dal concentratore perchè è più puro. Ma quanto c'è di vero in questa frase?Leggi tutto

    10/11/2017 Home, Tutti gli articoli, Curiosità 0 2332
  • Respirare profondamente

    Respirare profondamente

    Quali sono i momenti della vita in cui abbiamo più bisogno di un respiro profondo? Quando dobbiamo dire a noi stessi: "Forza, prendi un respiro profondo, andrà tutto bene"? Gli utenti di ossigeno medicale conoscono il valore di una buona respirazione, ma non tutte le persone reagiscono alle stesse situazioni nello stesso modo. A volte le cose accadono senza che tu possa controllarle, ed è in quei momenti che hai più bisogno di respiri profondi.Leggi tutto

    09/12/2014 Home, Tutti gli articoli, Curiosità 0 3513
  • 17 modi per amplificare la tua autostima

    17 modi per amplificare la tua autostima

    La stigmatizzazione sociale connessa all'uso di ossigeno supplementare è uno dei principali motivi per il quale molte persone sono riluttanti ad usarlo. Ma cosa succederebbe se ci fossero dei sistemi per migliorare la tua autostima, che permetterebbero di vivere appieno la tua giornata, senza la minima preoccupazione per il modo in cui il concentratore di ossigeno portatile influenza gli altri? Esistono questi metodi? Sì, in effetti.Leggi tutto

    21/11/2014 Home, Tutti gli articoli, Curiosità 0 3423
  • BPCO: un giorno ordinario

    BPCO: un giorno ordinario

    Quando devi convivere con la BPCO, ogni giorno è una nuova sfida. Inogen aiuta ad affrontare alcuni ostacoli rendendoli più semplici, incrementando la respirazione dell’utente grazie ai suoi concentratori compatti e adatti ai viaggi. Nonostante tutto ci sono molti ostacoli che vanno affrontati ogni giorno, anche avendo a disposizione un concentratore così leggero e portatile. A causa della BPCO, molti aspetti della vita solitamente semplici possono diventare scomodi da superare. Il tuo corpo può reagire in modo differente al cibo e agli esercizi che eri solito fare precedentemente. A causa di questo, è importante informarsi il più possibile e poi sviluppare una routine.Leggi tutto

    06/11/2014 Home, Tutti gli articoli, Curiosità 0 3571
  • Controllare gli attacchi di panico

    Controllare gli attacchi di panico

    Si definiscono come attacchi di panico gli episodi di intense ansietà accompagnata da una sensazione fisica di estrema eccitazione. I sintomi da attacchi di panico includono tachicardia, debolezza, vertigini, intorpidimento e formicolio a mani e dita, sudori, dolori al petto, difficoltà a respirare e la sensazione di aver perso il controllo. L’attitudine ad attacchi di panico negli affetti da BPCO è stimata a circa 10 volte che nelle persone normali. Perché le persone con BPCO soffrono di attacchi di panico? Nella BPCO, gli attacchi di panico spesso accadono quando il paziente sopravvaluta la minaccia immediata presentata dal peggioramento della dispnea. Sensazioni fisiche come mancanza di respiro e battito cardiaco fortemente accelerato vengono interpretate in maniera catastrofica, spesso causando ai pazienti sensazioni di soffocamento o di morte imminente.Leggi tutto

    28/10/2014 Home, Tutti gli articoli, Curiosità 0 3749
  • I 6 benefici dell'ossigenoterapia portatile

    I 6 benefici dell'ossigenoterapia portatile

    L’ossigenoterapia portatile garantisce molti benefici fisici e psicologici a lungo termine, ma sapevi che migliora anche la tua vita sociale? Sul serio: le giornate passate bloccato a casa collegato a tubi senza fine stanno per finire. Con Inogen One le possibilità sociali sono infinite. Se sei pronto ad un grande ritorno ad un’attiva vita sociale, dai un’occhiata a come Inogen One può aiutarti:Leggi tutto

    06/10/2014 Home, Tutti gli articoli, Curiosità 0 3367

Nessun prodotto

Per determinare Spedizione
0.00 CHF Totale

Completa la comanda